lunedì 21 settembre 2015

Miss Italia 2015: si stava meglio quando si stava peggio


Poi mi chiedono perché non guardo Miss Italia.
Poi mi chiedono perché ritengo Miss Italia una trasmissione triste e antiquata.

E mi dicono che noooo.. Miss Italia si è rimodernata, quest'anno è una versione talent.

Sì, talent de sta cippa!!

E' che ormai non va bene vendere una trasmissione dove basta un bel faccino e qualche ancheggiamento ben fatto, insorgerebbero le femministe (io per prima!), allora lo si maschera da talent, vediamo la bravura di queste ragazze... certo!! Bravissime proprio..

Una se ne esce che avrebbe voluto vivere nel 1942 per vedere dal vivo la Seconda Guerra Mondiale perché i libri ne parlano tanto.. e viene eletta!! Alla faccia del talent!
Io non so da dove cominciare coi commenti.. Non ho più parole, solo parolacce!


Ma a sto punto qualsiasi femminista che si rispetti si sarebbe già organizzata per toglierla dalla circolazione e avrebbe già rimpianto il concorso di bellezza... Lì almeno tenevano la bocca chiusa.

Poi mi dicono di aver fiducia nelle nuove generazioni.
Poi mi dicono che i giovani non sono rimbambiti come penso io.

Poro mondo!

4 commenti:

  1. Mi associo a te: non ho parole, solo parolacce!
    LuluC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è quando finiscono anche quelle.. :)

      Elimina
  2. Neanche io guardo Miss Italia, e direi proprio che faccio bene! Che tristezza... poi boh, tutta 'sta bellezza io neanche la vedo in questa ragazza. Anzi, vedrai che lavorerà anche tanto, è famosa da due giorni e già è "qualcuno". Poco importa se sia "qualcuno che ha detto una stronzata", è pur sempre qualcuno che farà parlare di sè e la tv ormai gioca su questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo in Italia conta solo che si parli di qualcuno, non conta il modo..

      Elimina